(+39) 035 0075082 info@osmpartnerbergamo.com

Come imprenditori spesso ci facciamo questa domanda: Come possiamo aumentare la produttività aziendale? ma quello che non abbiamo ben chiaro è che se vogliamo migliorare le performance aziendali dei nostri collaboratori bisogna motivali nel modo giusto.Se vogliamo aumentare la produttività aziendale, bisogna motivare il personale!

Soprattutto in questo periodo di difficoltà economica e finanziaria dovuta al forte impatto che ha avuto la pandemia coronavirus covid-19 nelle nostre aziende. Adesso più che mai, abbiamo bisogno dei nostri collaboratori per rimettere in gioco le nostre aziende. Ma anche i nostri dipendenti hanno bisogno di noi per trovare la motivazione nel lavoro.

 

La motivazione del personale

 

La prima cosa che dobbiamo capire è che la produttività aziendale dipende dalle persone che lavorano con noi ogni giorno e se veramente vogliamo raggiungere gli obiettivi, lo possiamo fare attraverso di loro. Le domande che dobbiamo porci sono:

  • Nostri collaboratori desiderano veramente raggiungere gli obiettivi?
  • Qual è la causa che spinge il nostro team ad agire? 

La verità è che fa parte della natura umana dare sempre il massimo e raggiungere gli obiettivi se c’è un perché e se ci sono delle emozioni. Se così non fosse, la ragione principale del perché non riescono a farlo è perché ci sono delle contro-intenzioni, cioè, sono limitati nella produttività perché non sono convinti né appassionati nel suo lavoro. 

Le emozioni fanno scattare la produttività. Quando si fanno le riunioni con i collaboratori, dobbiamo capire se riusciamo a trasmettere emozioni e passioni ai nostri collaboratori. Se così non fosse, vorrebbe dire che non stiamo utilizzando una comunicazione emotiva e non riusciremo ad ottenere il massimo delle persone. Come conseguenza, la produttività complessiva della nostra azienda risulterà compromessa.

Bisogna capire che i nostri dipendenti sono degli esseri umani e che come tali, possono avere dei dubbi su loro stessi e sulle loro capacità. Bisogna spronarli ed essere un supporto nei momenti di dubbio, solo così potremmo motivarli nel modo giusto.

 

Aumentare la produttività aziendale con la motivazione del personale?

 

Se vogliamo raggiungere gli obiettivi aziendali insieme ai nostri collaboratori, diventa fondamentale conoscerli, informarci sui loro desideri e su cosa vogliono ottenere e sviluppare nei progetti aziendali e aiutarli a raggiungere gli obiettivi.

Bisogna spiegare al collaboratore cosa potrà ottenere nel momento in cui avrà raggiunto il risultato. La motivazione consiste in persuadere gli altri ad agire attraverso il proprio interesse.

Un’altra leva di motivazione consiste in mostrare quando siamo stati bravi anche noi a raggiungere i nostri risultati e lasciare spazio a loro di fare le cose, evitando di voler fare i loro compiti. Questo non solo ci servirà a delegare in azienda, ma anche ci permetterà di essere aperti al cambiamento.

 

Come imparare a delegare e aprirsi al cambiamento?

 

Se vogliamo sopravvivere come imprenditori e come azienda qualsiasi crisi, bisogna saper delegare e aprirsi al cambiamento. Come possiamo farlo? Abbiamo questa serie di utili consigli da mettere in pratica fin da subito:

  • Devi essere convinto che i tuoi collaboratori siano bravi, altrimenti che senso avrebbe lavorare con loro.
  • Comincia a lavorare senza pregiudizi e ascolta le sue idee. Tutti sappiamo che due teste pensano meglio di una. Da un sano confronto e una buona collaborazione possono nascere delle idee.
  • La diversità apporta valore all’azienda, accetta i tuoi collaboratori perciò che sono e vogliono diventare, senza cercare di cambiarli.
  • Chiedi loro cosa vogliono e aiutali a raggiungere i suoi desideri.
  • Diventa amico dei tuoi collaboratori, ascoltali e cerca coinvolgerli nelle attività chiedendo le loro opinioni e idee, possono nascere dei grandi progetti.
  • Diventa un esempio da seguire, rendendo i collaboratori orgogliosi di lavorare con te e dimostrando che le cose “si possono fare”.
  • Focalizza l’attenzione dei collaboratori sui risultati mostrandogli le prospettive di crescita, anche una sana competizione interna aiuta a raggiungere i risultati.

 

Per ulteriori informazioni sulle risorse umane, contattateci direttamente per usufruire di una consulenza GRATUITA!

 

Vorresti approfondire questo tema e ricevere consigli pratici e applicabili fin da subito?

Richiedi la tua prima consulenza gratuita senza impegno! 

 

Dichiarazione sulla Privacy Policy ai sensi dell'art.13 GDPR

Consenso Finalità

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER!

 *Registrandomi dichiaro di aver letto l'informativa relativa alla Privacy Policy e di prestare il mio consenso per ricevere informazioni promozionali e commerciali (c.d. finalità di marketing diretto).

Grazie di esserti iscritto! Riceverai solo novità e consigli utili per la gestione della tua attività!

Share This