(+39) 035 0075082 info@osmpartnerbergamo.com
Il questionario I-Profile ©, è uno strumento di misura che aiuta ad individuare le abitudini manageriali di una persona.

È un questionario attitudinale al servizio delle aziende e degli individui, utilizzato per individuare i punti di forza e miglioramento di ciascuna delle persone a cui viene erogato

Lo strumento di ’I-Profile © , non  misura la persona, ma i tratti distintivi e cognitivi  che  essa ha sviluppato, per affrontare quotidianamente la vita e gli affari.

Ogni persona, potrebbe essere paragonata ad una macchina molto potente e moderna, ma se viene installato un software che non è funzionale, difficilmente potrà esprimere tutte le sue potenzialità. In questa maniera, ogni uno di noi, nel corso della propria vita scrive con le proprie esperienze e decisioni un vero e proprio “ codice di comportamento “ , che userà di conseguenza , per affrontare  ciò che gli accade nella quotidianità.

Ad esempio, se un manager adotta il software o comportamento , sbagliato di gestione delle persone, anche se ha le potenzialità per essere un grande lavoratore, molto motivato ed efficiente, finirà con l’essere sovraccarico e risultare probabilmente inconcludente nelle relazioni con le risorse umane del suo perimetro professionale.

Qualora si  installasse il “software” non idoneo relativo alla e gestione del tempo, la persona potrebbe in conseguenza di ciò, diventare disordinata e non efficiente, arrecando danni causati dall’improduttività generata.

Per approfondire, possiamo affermare che: in entrambi i casi, anche se gli individui hanno “installato” questo software inadeguato e agiscono di conseguenza, entrambi rimangono in linea con il ruolo poiché le loro competenze professionali non vengono alterate o danneggiate.

In questo caso, lo scopo dello strumento I-Profile © è quello di misurare diversi aspetti della persona, per aiutarla e supportarla a sviluppare al meglio i suoi punti di forza condividendone i suoi punti di miglioramento per realizzare congiuntamente  un piano di azione che l’aiuti a migliorare la propria vita a 360°, sia  a livello professionale, che a livello personale.

Come è stato costruito l’I-Profile?

L’I-Profile © è stato costruito prendendo spunto di una ricerca effettuata dal Prof. Thomas Stanley.

Stanley ha studiato oltre 3.500 persone che, pur partendo da origini umili, nel corso della loro vita erano riuscite ad accumulare fortune milionarie. Stanley ha scoperto che quasi tutte queste persone avevano alcune caratteristiche che le accomunavano in questa lista:

  • 1) Essere onesto con tutte le persone;
  • 2) Avere una buona autodisciplina;
  • 3) Andare d’accordo con le persone;
  • 4) Avere un coniuge che ti sostiene:

a) Per una ragione tangibile: ogni volta che ti separi, dividi a metà il tuo patrimonio e quindi è più difficile costruirsi grandi fortune;

b) Per una ragione di serenità e tranquillità: se hai una famiglia incasinata, ti sarà molto più difficile fare progressi negli affari. In poche parole, Stanley dice che devi far sì che il tuo partner ti sostenga nel tuo progetto e, per fare ciò, devi far sì che anche lui condivida la tua meta. Ci deve essere tra te e lui un grande lavoro di squadra. Alcuni milionari sostengono che, al fine di diventare milionari, è molto più importante selezionare il coniuge giusto rispetto a selezionare il giusto direttore generale per l’azienda.

  • 5) Lavorare più duramente degli altri;
  • 6) Amare il proprio lavoro o la propria azienda;
  • 7) Avere forti caratteristiche di leadership;
  • 8) Possedere spirito competitivo;
  • 9) Essere ben organizzato;
  • 10) Avere la capacità di vendere le proprie idee e i propri servizi.

Sulla base di quanto abbiamo appena detto potremmo dire che il questionario I-Profile © misura le attitudini di un individuo a creare prosperità economica nell’ambiente di lavoro.

Come può essere utilizzato l’I-Profile ©?

L’I-Profile © può essere utilizzato a livello individuale per capire i punti di forza e di miglioramento, mentre  a livello aziendale può servire principalmente per:

  • Migliorare la gestione del personale: Attraverso una comprensione approfondita dei nostri collaboratori, dei suoi punti di forza, e di miglioramento, inoltre potrà incentivare la sfera  motivazionale  nella maniera più idonea ,  e metterli nella condizione migliore,  che permetta loro di incrementare la produttività della loro attività imprenditoriale.
  • Fare una Ricerca e Selezione del personale efficace: Potrai capire e comprendere  le idee e attitudini delle risorse  che mandano la loro candidatura in azienda prima di fare il colloquio  conoscitivo, se la persona è adatta alla posizione ricercata ,e alla filosofia aziendale. Sarai in grado di prevedere con oggettività che  la persona ,  potenzialmente ,  porterà un valore aggiunto  in azienda;
  • Valorizzare al meglio le capacità manageriali dell’imprenditore: con un’analisi dei tuoi punti di forza e di miglioramento , sarai in grado di sviluppare e potenziare le tue capacità manageriali e di leadership. Sarai in condizione , di effettuare piani di azione che ti permetteranno di raggiungere i tuoi obiettivi con più efficacia .

Come interpretare il grafico I-Profile?

Per interpretare il grafico I-Profile ©, fare una divisione di 3 fasce principali: Essere, Fare e Avere. In questa maniera potremmo capire in maniera immediata su quali aree la persona che stiamo analizzando è più forte o più fragile, il perché e cosa si può fare per migliorare.

  • Essere: Questa fascia ci fa capire quanto la persona è concentrata su ciò che vorrebbe realizzare e comprende i seguenti tratti:

o Organizzazione: Misura la capacità della persona di programmare il proprio lavoro sul breve e sul lungo periodo. L’attitudine della persona all’ordine, alla precisione e all’attenzione dei dettagli;

o Automotivazione: Mostra il livello di fiducia della persona nelle proprie capacità, quanto la persona ritiene che avrà successo nella sua vita professionale, quanto la persona riesce a entusiasmare gli altri e la sua capacità di sognare in grande;

o Gestione Pressioni: Ci dice se la persona ha accanto a sé persone che la demotivano, l’equilibrio della persona e il livello di focus che la persona mantiene su suoi obiettivi;

  • Fare: Descrive cosa sta facendo nel quotidiano la persona per raggiungere i suoi obiettivi e si divide in:

o Autodisciplina: Mostra il grado di responsabilità e costanza che la persona ha per inseguire i suoi obiettivi, quanto è affidabile e quanto riesce a rispettare gli accordi intrapresi;

o Determinazione: Misura l’assertività della persona, di quanto la stessa è aperta, diretta, convinta e convincente nella comunicazione con gli altri. Quanto la persona riesce a delegare ed essere incisiva e sintetica;

o Attitudine alla vendita: Indaga la capacità  della persona ad essere persuasiva per vendere le proprie idee, progetti, servizi e prodotti;

o L’HR Management: Fa comprendere  la capacità di far crescere le persone che gestisce, quanto riesce a motivarle e a farle stare bene;

  • Avere: Stabilisce quanto riusciamo a stabilizzare il valore conquistato dal nostro essere e dal nostro fare:

o La proattività: Quanto la persona sente di riuscire a influire l’ambiente e le persone che la circondano, così come la sua capacità di mettersi in discussione davanti a risultati non ottimali. Ci fa capire quanto la persona è causativa e si ritiene responsabile dei risultati ottenuti, sia nel bene che nel male;

o La comprensione: La capacità della persona nel costruirsi relazioni di qualità nel lungo termine. Quanto riesce a sentire e percepire i bisogni e stati d’animo delle persone che le stanno intorno, se ha un ascolto attivo, se è interessata alle persone che ha accanto e il suo livello di tolleranza in generale;

o L’espansività: Misura la capacità e disponibilità della persona ad approcciare e mettere al loro agio persone che non conosce o che incontra per la prima volta;

Poi ci sono sette tratti complementari da tenere in considerazione:

  • Resistenza al cambiamento: Misura la coerenza e costanza di una persona, così come la sua resistenza ai cambiamenti. Quanto la persona riesce ad essere flessibile o costante.
  • Finanze: Mostra la situazione finanziaria e la sua capacità di gestire il danaro;
  • Successo: Misura il successo lavorativo/professionale che la persona ha avuto nel passato. Ci fornisce dati importanti sulla stabilità e successo ottenuto negli impieghi precedenti;
  • Principi: Misura quanto la persona condivide i principi meritocratici e di produttività all’interno dell’azienda, quanto pensa che il denaro vada guadagnato piuttosto che sia un diritto;
  • Leadership Naturale: Mostra quanto le persone hanno piacere a stare al centro dell’attenzione, così come comandare e influenzare le persone accanto da un punto di vista ottimista e realista.
  • Vendita Assistita: Misura la capacità della persona di assistere e accompagnare il cliente durante l’acquisto. Tratto fondamentale per commessi, camerieri, addetti al banco, farmacisti e baristi;
  • Worker Index: Utile per misurare la predisposizione di una persona a svolgere un ruolo da operaio in fabbrica o in una catena di montaggio. Quanto la persona riesce ad essere produttiva in funzioni ripetitive.

L’I-Profile © e la relazione IDEE-AZIONI-RISULTATI

Dalle idee di una persona nascono  delle azioni, da queste  conseguono poi dei risultati. Questa relazione idee-azioni-risultati è di vitale importanza per lo studio dell’I-Profile ©.

Le risposte che la persona fornisce compilando  l’I-Profile © rappresentano le sue IDEE, le colone sul grafico rappresentano le sue AZIONI/ ABITUDINI e poi quello che si osserva in azienda saranno  i RISULTATI che la persona sta ottenendo o meno.

Per concludere, bisogna ricordare che lo scopo principale ed essenziale  dello strumento I-Profile © è di conseguire il  miglioramento personale di ciascun individuo che di conseguenza porterà dei grandi risultati in azienda e non solo, anche in famiglia e nella società.

Lo strumento I-Profile© può fornirci molte linee guida sull’andamento personale di ogni individuo e azienda, ma non dimentichiamo che ogni individuo è insostituibile e unico, dotato ,  di una grande potenzialità e con tantissime sfaccettature ,  da scoprire , sviluppare e valorizzare.

Per avere ulteriori informazioni su questo potentissimo strumento, richiedi la tua consulenza gratuita con uno dei nostri specialisti. Lui ti comunicherà tutte le informazioni di cui necessiti e sarà al tuo fianco per supportarti e rispondere alle tue domande.

Vorresti approfondire informazioni riguardanti al tema I-Profile e come utilizzarlo per la tua azienda?

Richiedi la tua prima consulenza gratuita senza impegno!

 

Dichiarazione sulla Privacy Policy ai sensi dell'art.13 GDPR

Consenso Finalità

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER!

 *Registrandomi dichiaro di aver letto l'informativa relativa alla Privacy Policy e di prestare il mio consenso per ricevere informazioni promozionali e commerciali (c.d. finalità di marketing diretto).

Grazie di esserti iscritto! Riceverai solo novità e consigli utili per la gestione della tua attività!

Share This