(+39) 035 0075082 info@osmpartnerbergamo.com
Se vogliamo vendere e fatturare di più come azienda, non possiamo non fare attenzione all’immagine.

L’immagine incide enormemente sulla nostra capacità di vendere, non solo a livello aziendale, anche a livello personale. Questo è perché durante i primi 7 secondi di un primo incontro con qualcuno, quella persona si è formata una percezione su di noi o sulla nostra azienda.

La nostra immagine può determinare il successo (oppure fallimento) delle nostre trattative commerciali. Perciò, nel mestiere di venditore, “l’abito fa il monaco” e non è questione di superficialità, a continuazione ti spieghiamo i motivi.

Comunicare con l’immagine per vendere

Ogni venditore è consapevole che il potenziale cliente giudicherà ogni aspetto e soprattutto l’immagine, e certamente tutto questo influenzerà la probabilità del venditore di vendere.

Il cliente deve decidere se fidarsi e lasciare i suoi soldi e questa non è una scelta semplice. Il cliente comincerà a fidarsi con l’immagine

L’immagine del venditore

Come avevamo già detto, la prima impressione si crea in soli 7 secondi, per questo motivo, si consiglia:

  • Mantenere un look professionale e impeccabile con un vestito elegante: capelli pettinati, barba curata, etc.
  • Attenzione nel modo di comunicare: Mostrare gentilezza con un sorriso ed essere sempre educati. La chiave qui è l’empatia, proviamo a pensare con il tipo di persone con cui ci sentiamo al nostro agio, la risposta sicuramente sarà con quelli gentili e che ci stanno stare bene in compagnia. Per questo motivo, le persone troppo serie oppure maleducate non riusciranno mai a rompere il giaccio e stabilire un rapporto coi clienti potenziali.
  • Curare l’immagine digitale: Bisogna prestare attenzione all’immagine sui Social Media! In questi tempi, è facile farsi un’idea su qualcuno cercando su Google. La nostra comunicazione digitale diventa fondamentale.

L’empatia come strumento di vendita

Per sviluppare l’empatia e applicarla alle vendite, bisogna mettersi nei panni dei nostri clienti potenziali facendoci le seguenti domande:

  • Qual è l’obbiettivo del mio incontro?
  • Quale percezione vogliamo che si facciano su di noi?
  • Cosa e come comunicherò?

Quindi, prima di incontrare un (potenziale) cliente, mettiti nei suoi panni e chiediti:

      • Sarò percepito/a come voglio?
      • Che cosa comunico?
      • Ho le carte in regola per fare buona impressione?

Questo perché devi immaginarti te stesso come il cliente potenziale, ti fideresti di un venditore che arriva mezz’ora in ritardo, con la camicia stropicciata, con un atteggiamento arrogante e che quando cerchi il suo nome suo Social Media, vedi che pubblica post con parolacce oppure ha solo delle fotografie dove appare balordo?… Lasceresti i tuoi soldi a una persona così?…

Faresti parecchia fatica vero?… Ecco il perché l’immagine conta tanto se vogliamo vendere di più a livello personale e aziendale!

Vorresti trovare un metodo che ti permetta vendere di più e concludere tutte le tue trattative con successo?

Richiedi la tua consulenza gratuita senza impegno!

Scarica il primo Capitolo di "Venditore in 1 ora"

Scarica il primo capitolo intitolato:  “Le qualità personali di un venditore”. 

Tratto dal Bestseller “Venditore in 1 ora” si trattano temi che vanno dall’immagine personale al mindset che ci vuole per vendere e concludere tutte le trattative con successo!

Vorresti imparare tutti i trucchi e tecniche che servono per vendere?

Richiedi la tua prima consulenza gratuita senza impegno!

 

Dichiarazione sulla Privacy Policy ai sensi dell'art.13 GDPR

Consenso Finalità

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER!

 *Registrandomi dichiaro di aver letto l'informativa relativa alla Privacy Policy e di prestare il mio consenso per ricevere informazioni promozionali e commerciali (c.d. finalità di marketing diretto).

Grazie di esserti iscritto! Riceverai solo novità e consigli utili per la gestione della tua attività!

Share This